La Croce Verde acquista il “Capnometro EMMA”

La Croce Verde Basso Friuli, per aumentare ancor di più la dotazione delle sue Ambulanze da Soccorso, ha recentemente acquistato un Capnometro; la capnografia ed il valore di CO2 di fine espirazione sono un cardine del monitoraggio del paziente critico. La rilevazione grafica dell’EtCO2 è chiamata capnogramma ed è considerata un validissimo ausilio per la conferma di una corretta intubazione endotracheale e per la precoce rilevazione di dislocazioni accidentali del tubo. Il monitoraggio dell’EtCO2 deve essere quindi considerato imprescindibile dal momento in cui viene il paziente viene intubato. EtCO2 è molto utile nei casi di RCP perché l’incremento di tale valore si associa a un aumento della probabilità di ripresa del circolo spontaneo ROSC.

La Croce Verde, che da sempre si adopera per avere le più avanzate strumentazioni sulle sue Ambulanze (come il Lucas CPR 2, il Lifepak 12, e così via), per dare il miglior soccorso extra-ospedaliero possibile, ha quindi ritenuto di acquistare il “Capnometro EMMA”, visibile qui sotto in fotografia, e già in utilizzo nella Ambulanza destinata al Servizio Convenzionato 118.

Capnometro EMMA

I Commenti sono chiusi

Informazioni

Emergenze Sanitarie: 118/Informazioni, trasporti secondari, visite, dimissioni: 0431-31111/Fax: 0431-370306

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter
della Croce Verde!
Nome
Indirizzo E-Mail
Facebook
Traduci | Translate
Opzioni di Ricerca
Ricerca il Sito della Croce Verde

Ricerca il Web con Google
Ricerca personalizzata
Mobile Barcode

Scandisci questo codice QR per visualizzare questa pagina sul tuo telefonino: