Inaugurata un’ambulanza dedicata a Michela Muchiutti

Inaugurata un’ambulanza dedicata a Michela Muchiutti

CERVIGNANO. La Croce Verde Basso Friuli ha inaugurato una nuova ambulanza, intitolata alla memoria di Michela Muchiutti, stimata infermiera del 118 regionale e volontaria del sodalizio cervignanese, tragicamente scomparsa in un incidente stradale. La cerimonia di inaugurazione, preceduta dalla messa solenne in Duomo, si è svolta domenica mattina. Centinaia le persone presenti, tra cittadini e volontari. C’erano anche l’arcivescovo emerito di Gorizia, monsignor Dino De Antoni, e il sindaco di Cervignano. L’ambulanza si chiamerà “Miky con noi”. Il nuovo mezzo è stato inaugurato dai genitori di Miky, Giuliano e Gabriella e dal fratello Andrea, che hanno pubblicamente ringraziato gli “angeli” della Croce Verde per il bellissimo gesto. «Sapere che è stata dedicata a nostra figlia questa ambulanza – ha detto la mamma di Michela, con le lacrime agli occhi – sarà un modo concreto per portare avanti il lavoro che lei tanto amava. Permetterà a tutti noi di sentirla ancora vicina». Commossi il direttore, Roberto Drusetta, e il presidente, Diego Modesti, che commenta: «L’ambulanza è dotata delle massime dotazioni tecnologiche e dispone di strumentazioni all’avanguardia, ma la sua peculiarità è sicuramente il nome. Miky con noi ricorderà sempre a noi tutti lo splendido sorriso di Michela».

Elisa Michellut

Articolo tratto da “Il Messaggero Veneto” di Martedì 1 Ottobre 2013

I Commenti sono chiusi

Informazioni

Emergenze Sanitarie: 118/Informazioni, trasporti secondari, visite, dimissioni: 0431-31111/Fax: 0431-370306

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter
della Croce Verde!
Nome
Indirizzo E-Mail
Facebook
Traduci | Translate
Opzioni di Ricerca
Ricerca il Sito della Croce Verde

Ricerca il Web con Google
Ricerca personalizzata
Mobile Barcode

Scandisci questo codice QR per visualizzare questa pagina sul tuo telefonino: